Archivio

Archivio Dicembre 2006

Count down

31 Dicembre 2006 2 commenti


Inizia il count down…o è prestino?
Sarà che non vedo l’ora che arrivi questo 2007!!!

Categorie:Senza categoria Tag: ,

E per finire…lezioni di taglio! Sai com’è, impara l’arte e mettila da parte.

29 Dicembre 2006 2 commenti

Lezioni di taglio, dicevo…infatti sono alle prese con stoffe,forbici,ago e filo…
Sono sempre stata curiosa nel vedere mia madre tagliare e cucire abiti,gonne,addirittura pantaloni, che per me sembrava impossibile…eppure lei li fa…ha imparato l’arte da bambina, si fa per dire…ai suoi tempi era costretta ad andare dalla maestra del paese per imparare a cucire e ricamare.
Mi dice sempre che lei odiava queste cose…e ha ricamato non so quante lenzuola…per il corredo prima degli altri e poi suo.
Si ricorda ancora i colpi di telaio in testa di quelle suore malefiche ogniqualvolta sbagliava qualche punto…bruciava un casino.
A cucire non era granchè brava…ma la necessità ti ci fa diventare e poi col tempo lo prendi anche come un hobby,per non stare sempre a pulire casa…sì,perchè mia madre è sempre stata una mamma casalinga e sarta per passatempo…mi ricordo quando si riuniva con mia zia o con qualche vicina…e creavano, creavano…da tanti pezzi di stoffa di dimensioni confuse uscivano fuori addirittura CAPPOTTI…e io le dicevo di andarlo a comprare piuttosto che uscire pazzi,no?
Oggi mi ritrovo da quella parte.
Ho imparato ad uscire il modello dal Burda…ad imbastire e poi basta…la macchina da cucire è un mostro infernale,neanche mi cimento perchè conosco i miei limiti e non vorrei sciupare un lavoro ben fatto…quindi lei prende le redini della situazione.
Oggi mi è venuto il pallino di modificare un pantalone…che mi sta un pò largo…non perchè sia dimagrita ma semplicemente perchè risale a quando ero molto più in carne di adesso…figuriamoci com’ero…un obbrobrio!
E proprio perchè non voglio vedere più certe cose di certe misure…perchè non tagliare e cucire da capo? Tanto il modello è sempre quello,basta seguirlo…e poi lei ce la sa.
Io mi sono limitata a SCUCIRLO…un lavoraccio sapete? SCHERZO!
Poi l’ho imbastito…e poi se la vede lei e io la guardo.
Mia madre usa ancora la macchina da cucire che gli ha regalato mia nonna…era compresa nella dote di matrimonio…pensate,per mia madre era quasi una condanna,la macchina intendo…per anni non l’ha usata perchè proprio ne aveva il rifiuto. Poi, col tempo, un pò per distrarsi un pò perchè i figli crescono e i soldi diminuiscono…e se l’è ritrovata.
La saggezza delle nonne!
Mi piacerebbe imparare a cucire bene, ora come ora so cucire solo i bottoni, nel senso che è l’unico lavoro di questo genere che inizio io e finisco io.
Per il resto starò ancora a guardare e a fare da aiutante apprendista.
Piano piano…mica volgio fare la sarta!
Voglio imparare quest’arte…perchè con i tempi che corrono non si sa mai!

Una cosa che so fare molto bene, modestia a parte, è l’uncinetto, un’altra cosa che ho imparato guardando la mia mamma…creare quancosa che esce proprio dalle tue mani…cresce e segue la tua fantasia. Ne faccio talmente tanti che da qualche tempo li vendo sia a persone che me li chiedono personalizzati, cioè mi portano il disegnino e io lo faccio, che a negozi che li trattano…naturalmente, essendo manufatti che di solito fanno solo le nonnine, mi pagano bene…il che non guasta, anzi, mi invoglia a farne ancora…e sinceramente, non mi sento per niente una nonnina…come dice sempre mia sorella.Lo faccio quando ascolto il telegiornale…sì, perchè io non lo guardo, visto lo schifo che fanno vedere!

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , , ,

Profilo a 3/4

29 Dicembre 2006 Commenti chiusi


Finalmente ci sono riuscita…ogni volta era un’impresa sorprenderlo con gli occhi aperti…o mi dava il sedere o dormiva.
Questa volta mi ha degnato di uno sguardo ma lo ha subito distolto quando ha visto l’obiettivo…lo odia evidentemente…
Ma non è un amore il mio Leuccio?
Tra le tante foto del suo book preferisco questa…un profilo a 3/4,che ne pensate?
…E dopo questa, non lo torturerò più,lo giuro!

Categorie:Senza categoria Tag:

Feste che vanno…e quelle che stanno arrivando…

28 Dicembre 2006 1 commento


La mia vigilia di Natale è stata di un’apatia unica…quest’anno si sono defilati tutti…i parenti intendo…perchè tutti stanno bene…non hanno i problemi dell’anno scorso,io dico buon per loro,non mi dispiace affatto che stiano meglio…ma perchè quando si sta bene non ti caga più nessuno?Festeggiamolo questo benedetto “stare meglio”!!!Maledetti parenti serpenti!
Quindi cena molto pacata con i miei genitori e i miei due fratelli…un pò di tele fra concerti di Natale vari…e poi sono uscita con il mio raga e i nostri amici…solo che diluviava talmente tanto che siamo rimasti a casa di uno a brindare fino ad alcolizzarci per benino…e verso le 5 a nanna…neppure una giocata a carte…non si usa più…che cessi!
Io non amo molto giocare a carte ma mi è sempre piaciuto trascorrere quelle belle nottate a casa di amici o a casa mia,quando organizzavo io,anche quando perdevo sempre…e dopo un pò basta perchè i soldi mi servono.Anche solo guardare…esultare per un tuo amico che vince il banco…urla a destra…chi stappa a sinistra…un putiferio insomma…e il giorno dopo i vicini che ti dicono:Avete fatto baldoria ieri sera eh?Per non dirti :Mi avete rotto il caxxo ieri sera…non mi avete fatto chiudere occhio!
Ora invece,la vigilia io esco e nelle scale sento un macello di gente che se la spassa e se rimanessi a casa sarei io a dirgli le stesse cose.
Come cambiano le cose,eh?
Come cambiano le persone…soprattutto!
Il giorno dopo sveglia alle 9,00…per andare al paesello…sì, perchè mia madre sostiene che se non andiamo presto il nonno si preoccupa…ma porca xxxxx sono solo 30 Km di distanza…fammi dormire!
Partenza alle 10,oo e arrivo alle 10,30…praticamente una volata!
Pranzo col nonnino e poi a nanna…fino alle 17,oo,che ti svegli con un mal di stomaco micidiale…certo, con quell’abbuffata nella pancia come minimo dovevo andare a Messina a piedi e tornare per smaltirla!
Penso proprio che per capodanno sarà lo stesso…questa volta senza nonnino…cena a casa con i miei e basta…i parenti li abbiamo fucilati…classico veglione…che alla fine si rivelerà uguale se non peggio ad un normale venerdì sera in discoteca…solo che hai pagato sette volte di più!
Il giorno dopo neppure mi faccio chiamare per il pranzo…mega biglietto sul tavolo…”NON MI SVEGLIATE…SONO TORNATA ALLE 8,00!!!”sottolineato più volte perchè non si sa mai.
Che dire…
Non mi lamento!

Categorie:Senza categoria Tag: , , , ,

Vi presento…

27 Dicembre 2006 2 commenti


…i miei pesci!
E tra qualche giorno diventeranno mooooolti di più…almeno 3 o 4 sono gravidi e ne arriveranno a centinaia.
Avevo preparato la sala parto ma non ne hanno voluto sapere…allora l’ho tolta con la speranza che non partoriscano stanotte perchè mi sono ripromessa di rimetterla domani…altrimenti si fanno il cenone di capodanno!

Categorie:Senza categoria Tag:

Finalmente mia!!!

27 Dicembre 2006 1 commento


Ho aspettato tanto…con pazienza…speravo di riuscire a raccogliermi i soldi per comprarla, ma ogni volta che sembrava di esserci quasi, sbucava fuori qualcos’altro di più urgente e di più importante.
Ho sempre avuto questa grande passione per le foto…anche per quelle in cui il soggetto non sono io, perchè devo ammettere di essere anche un tantino esagerata…scatterei foto ovunque,in qualunque momento…Mia sorella un giorno mi disse: vuoi farmi una foto anche mentre sto in bagno?No, a questi livelli non ci sono arrivata e non ci voglio arrivare!
Certe volte sono arrivata anche a raccogliere più di 5 rullini da portare a sviluppare e le tasche piangevano.
Io volevo a tutti i costi la DIGITALE…sai che pacchia a scaricarle al computer e poi stamparle in carta lucida a casa tua…bellissimo!!!
Sì, perchè va bene che è digitale e puoi raccolgliere le foto nei cd…ma io adoro guardare le mie foto sempre e comunque sfogliando album…o magari incorniciate al muro della tua camera…momenti felici o semplicemente particolari…con tua sorella o con le tue amiche…solo che con tua sorella non rischi di doverla togliere dopo qualche annetto…le amiche vanno e vengono…almeno le mie…e un bel poster col tuo ragazzo no?Non di quelli 50 x 70…anche formato A4 va bene!
Ed è stato proprio il mio amore che, sapendo di questa mia grande passione o fissazione, chiamatela come volete,mi ha regalato una bellissima macchina fotografica digitale…per amore dei miei occhi!
La cosa mi ha meravigliato molto, perchè anche lui, come mia sorella,è dell’idea che con una digitale potrei sfiorare il maniacale patologico…e poi anche perchè lui sostiene di non essere molto fotogenico, anche se io la penso diversamente,quindi diventerebbe uno dei miei soggetti preferiti.
Per dir la verità io non prego nessuno di farsi fare una foto…deve essere una cosa spontanea…figuriamoci se inseguo le persone.
Posso dire di essere sola…neanche il mio cane ama farsi fotografare…appena vede la macchina rivolta a lui mi dà subito il sedere!Praticamente lo becco solo quando dorme!
Ho appena scaricato quelle scattate il giorno di Natale a casa di mio nonno…sono momenti importanti che un giorno non potremo rivivere più…e quando un giorno guarderò quelle foto potrò almeno RICORDARE il suo sorriso e il calore di quella casa!

Categorie:Senza categoria Tag:

GRAZIE ALLA TREDICESIMA!

23 Dicembre 2006 3 commenti


Stasera sono stanchissima e non vedo l’ora di tuffarmi nel mio letto caldo…cioè che diventerà caldo,perchè all’inizio le lenzuola sono sempre gelate e ogni volta mi sembra di rivivere il primo giorno al mare,quando hai difficoltà ad entrare in acqua…il primo impatto non è mai granchè.
Ma perchè penso sempre al mare?
Comunque…stavo dicendo che stasera sono stanchissima…ho camminato tanto oggi…sì,anch’io ho fatto l’ultima corsa ai regali e per fortuna quest’anno non mi sono ridotta proprio all’ultimo momento perchè per me significava andare per negozi giusto il giorno della vigilia di Natale e la cosa non mi rallegrava molto.
Tutte le volte,guarda caso,il mio stipendio era sempre l’ultimo ad arrivare…mai una volta che fossero puntuali nel pagarmi…ovviamente parlo di lavoro in quel modo…non certo quello regolare…ma sorvoliamo…acqua passata!
Ormai sono a spasso da settembre…da quando ho dovuto lasciare perchè ho deciso di impegnarmi totalmente nello studio per poter arrivare a laurearmi il prossimo anno…sempre se tutto andrà secondo i miei piani…
Lo so,non è bello dipendere da papà,la cosa mi pesa molto,anche perchè non lo avevo mai fatto…da quando mi sono diplomata ho sempre fatto qualcosa per mantenermi nel mio piccolo…poi da quando sono aumentate le tasse all’università ci tenevo ancora di più…ma il tempo stringe e anche i miei anni iniziano a pesarmi…insomma,vorrei concludere questo percorso prima possibile e alla lunga mi sono resa conto che io sono una di quelle classiche persone che due cose contemporaneamente non le sa fare…o per lo meno le fa male!Meglio tardi che mai,no?
Tornando a questi giorni…devo ammettere che il mio regalo l’ho già scartato ed è il regalo più grande che ho ricevuto. Si tratta del pagamento delle tasse universitarie…con aggiunta di mora ovviamente…ma la scadenza con tanto di proroga era a settembre o ottobre…ora non ricordo esattamente…e in quel periodo proprio non si potevano pagare queste maledettissime tasse…allora aspetta oggi e aspetta domani…per fortuna c’è la tredicesima di mio padre…che ogni anno ci salva la baracca!
Grazie papi!

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

Coppie gay nel presepe della Camera

21 Dicembre 2006 8 commenti


Da La Repubblica.it
“Un attacco volgare e inaccettabile”
Due deputati della Rosa nel Pugno hanno inserito quattro statuette con cartelli per Pacs e matrimoni gay. An: “Bertinotti intervenga”. Il presidente della Camera: “Provocazione inutile e dannosa” .

Per me è oltragioso…sono per i diritti civili ma se la Chiesa in quanto istituzioni non è d’accordo…questa la trovo una provocazione al quanto irriverente verso un’entità religiosa che la maggior parte degli italiani sente di appartenere.
Che squallore…sono i nostri politici!

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

Perfect Day

21 Dicembre 2006 2 commenti


Just a perfect day
drink sangria in the park
And then later when it gets dark
we go home

Just a perfect day
feed animals in the zoo
Then later a movie too
and then home

Oh, it’s such a perfect day
I’m glad I spent it with you
Oh, such a perfect day
You just keep me hanging on
you just keep me hanging on

Just a perfect day
problems all left alone
Weekenders on our own
it’s such fun

Just a perfect day
you made me forget myself
I thought I was someone else
someone good

Oh, it’s such a perfect day
I’m glad I spent it with you
Oh, such a perfect day
You just keep me hanging on
you just keep me hanging on

You’re going to reap just what you sow
You’re going to reap just what you sow
You’re going to reap just what you sow
You’re going to reap just what you sow

Lou Reed

“RACCOGLIERAI CIO’ CHE HAI SEMINATO”

Categorie:Senza categoria Tag:

Thank God it’s Christmas

21 Dicembre 2006 Commenti chiusi

Oh my love we’ve had
Our share of tears
Oh my friends we’ve had
Our hopes and fears
Oh my friend it’s been
A long hard year
But now it’s Christmas
Yes it’s Christmas
Thank God it’s Christmas

The moon and stars
Seem awful cold and bright
Let’s hope the snow will
Make this Christmas right

My friend the world will share
This special night
Because it’s Christmas
Yes it’s Christmas
Thank God it’s Christmas
For one night
Thank God it’s Christmas
Yeah thank God it’s Christmas
Thank God it’s Christmas
Can it be Christmas

Queen
Let it be Christmas every day

Oh my love we live
In troubled days
Oh my friend we have
The strangest ways
Oh my friends on this
One day of days
Thank God it’s Christmas
Yes it’s Christmas
Thank God it’s Christmas
For one day

Thank God it’s Christmas
Yes it’s Christmas
Thank God it’s Christmas
Wooh yeah
Thank God it’s Christmas
Yeah yeah yeah yes it’s Christmas
Thank God it’s Christmas
For one day yeah – Christmas

A very merry Christmas to you all

Categorie:Senza categoria Tag: ,